Sarzana - Provincia di Genova dei Frati Minori Cappuccini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sarzana

Conventi > Altri conventi

Comunità Santa Chiara
Via del Paradiso, 19
19038 Sarzana (SP)
telefono: +39 0187 620084

Non lontano dal centro storico della città, percorrendo Via dei Mulini, salendo una piccola stradina acciottolata dalla quale si possono scorgere verdi ulivi e antichi poderi, alla sommità di una collinetta sorge il Convento dei Frati Cappuccini, edificato per volontà di Francesco Mascardi nel 1578.
L’aspetto del complesso si presenta sobrio, persino povero ad una prima occhiata, ma possiede in realtà uno spiccato senso di dignità e purezza tutta francescana. La chiesa, modificata in età barocca con l’aggiunta di due cappelle con altari lignei, presenta alcune tele interessanti di autori vari.
Il Fiasella dipinge qui una Vergine col Figlio assieme ai santi Francesco e Felice da Cantelice. Successivamente, nel seicento, anche Giovan Battista Paggi riprende lo stesso tema ma coi santi Francesco e Giovan Battista. Uno dei Guidobono, probabilmente Domenico, dipinse qui sul finire dello stesso secolo la visione di due santi francescani.
Inoltre, sono presenti un dipinto su tavola del primo cinquecento, rappresentante l’ascesa al Calvario, interessante punto di congiunzione tra i manieristi genovesi e quelli fiamminghi, ed una tela di autore ignoto raffigurante Carlo Borromeo in preghiera per le vittime della peste di Milano. Va oltre a ciò citato il piccolo, curioso e caratteristico chiostro centrale, ombreggiato da palme. Attualmente il complesso è abitato da un gruppo di clarisse ed è visitabile, contattando preventivamente l'ordine ecclesiale.

tratto da: www.italiadiscovery.it

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu