Santa Caterina - Provincia di Genova dei Frati Minori Cappuccini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Santa Caterina

Conventi > Altri conventi > Genova

Convento e Chiesa della Ss. Annunziata di Portoria
Santa Caterina da Genova
Viale IV Novembre, 5
16121 Genova

Convento e Santuario telefono:  +39 010 580652



Il convento ospita:

Cura Pastorale Latino-Americana:
telefono e fax: +39 010 580652
email: curalat@sacagemi.com
sito internet: www.sacagemi.com
Servizio segreteria:
martedì - mercoledì - venerdì dalle 9.30 alle 12.30



Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova
telefono e fax: +39 010 8592759
email: info@bccgenova.org
sito internet: www.bccgenova.it


Biblioteca Provinciale dei Cappuccini
telefono: +39 010 8592759
consultare la pagina di questo sito dedicata alla Biblioteca Provinciale

I Cappuccini cominciarono a prestare servizio presso l'Ospedale grande di Pammatone verso il 1537 e lo continuarono ad intervalli più o meno lunghi, alternandosi nell'ufficiatura della chiesa con i sacerdoti riformati di Tortona. i Gesuiti, gli Agostiniani, i Crociferi, i sacerdoti secolari. Con la convenzione del 1538, stipulala con l'amministrazio­ne dell'Ospedale, i Cappuccini ritornarono definitivamente alla cura della chiesa e al servi­zio degli infermi nell'Ospedale. Anche dopo le leggi di soppressione del 1866, il Presidente dell'Ospedale ottenne che due cappuccini continuassero il loro apostolato, figurando come sacerdoti secolari. Oggi curano ancora ed officiano la chiesa, diventata Santuario di S. Caterina, dopo che gli ammalali furono totalmente trasferiti nel nuovo Ospedale di S. Martino (1942). Il convento ospitò la Curia Provinciale dal 1955 al 1967.
Attualmente ospita l'Archivio Provinciale, il Museo dei Beni Culturali Cappuccini, la Biblioteca Provinciale e il Centro per l'assistenza religiosa agli emigrati latino-americani nella Diocesi di Genova.

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu