Collaborazioni Fraterne Interprovinciali - Provincia di Genova dei Frati Minori Cappuccini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Collaborazioni Fraterne Interprovinciali

In spirito di fraternità, mutua dipendenza e minorità, le singole circoscrizioni rispondano
con sollecitudine alle necessità delle altre e si servano reciprocamente.

Ispirandosi alla mobilità e itineranza che caratterizza la nostra tradizione, i frati, nell'obbedienza della carità,
siano disponibili a recarsi fuori dalla loro circoscrizione.

Consapevoli che il battesimo e la professione stabiliscono tra noi vincoli più forti dei legami naturali, accogliamo
la molteplice ricchezza delle diverse culture, promuovendone anche tra di noi l'incontro e il dialogo.


Costituzioni Cappuccine (100, comma 3-5)




"Vogliamo tentare un nuovo cammino, costituendo fraternità interculturali, che alla luce del vangelo e delle nostre Costituzione vivano la preghiera, la vita fraterna e la missione in modo autentico e coerente. La risorsa dell’interculturalità sarà la testimonianza, che fratelli provenienti da diverse culture, se guardano a Cristo presente tra loro, possono vivere, donarsi e lavorare insieme. [...] Desidero veder sorgere fraternità che vivano una fede schietta e profonda, dove la qualità delle relazioni fraterne diventa testimonianza dell’Amore di Dio, e luogo di accoglienza capace di generare proposte di sequela al Signore Gesù […] Per il momento abbiamo identificato nella fraternità di Clermont Ferrand una prima fraternità che già vive un tale stile di vita e che da poco è stata rinforzata grazie all'arrivo di due fratelli italiani, uno della Provincia di Genova e l'altro di quella Veneta…".  


dalla lettera "Fraternità per l’Europa" del Ministro Generale fra Mauro Jöhri del 28gennaio 2015


Dal mese di settembre 2014 il nostro fra Raffaele Ruffo è stato inviato a far parte della fraternità internazionale di Clermont-Ferrand (è l’attuale guardiano).  Per conoscere più da vicino la vita e la missione della fraternità di Clermont-Ferrand, visita il loro sito: capucins-clermont.org.    


Spirito di fraternità
L'impegno necessario per coloro che sono mandati per la Collaborazione fraterna fra Circoscrizioni, come per coloro che ricevono, è possibile solo se fondato su uno spirito di fraternità che si estende all'intero Ordine ed è aperto all'evangelizzazione in uno stile francescano-cappuccino..
Superare ogni forma di provincialismo
Come Francesco fu mosso dallo Spirito del Signore a fare del mondo il suo chiostro, così anche noi siamo chiamati a portare il nostro stile di vita e la nostra testimonianza evangelica nel mondo di oggi, superando i confini di Circoscrizioni e Paesi. Concretamente, questo significa superare ogni forma di provincialismo aprendoci gli uni agli altri e interessandoci non solo di ciò che riguarda la fraternità locale o la nostra Circoscrizione, ma anche di quanto riguarda l’Ordine, la Chiesa e il mondo intero...
Spirito del Vangelo
La Collaborazione fraterna fra Circoscrizioni ha la sua radice nello spirito del Vangelo dal quale i fratelli attingono la forza di offrire la loro vita per gli altri. È lo spirito che spinge un fratello a lasciare il proprio paese, la propria Circoscrizione e la propria cultura per andare in un’altra regione. I fratelli che accolgono devono avere lo stesso spirito, nel senso che devono essere aperti ad un nuovo stile di vita, a nuove iniziative e modi di affrontare il lavoro pastorale che possono essere suggeriti da coloro che essi hanno invitato...
Impegno profetico dell’Ordine
Dalla esperienza sin qui fatta dall’Ordine, la globale impressione riguardo alla Collaborazione fraterna fra Circoscrizioni è positiva. Conosciamo la generosità e il coraggi di tutti i frati coinvolti; prima di tutto da parte di quelli che sono inviati e accettano di vivere in una cultura diversa, ma anche da parte di quelli che ricevono e accettano di essere trasformati da questa esperienza. Siamo veramente fratelli e minori quando accettiamo di accoglierci volentieri a vicenda in umiltà, di vivere in interdipendenza e di lavorare insieme per il bene del popolo di Dio.

tratto da: www.ofmcap.org





La Provincia di Genova dei Frati Minori Cappuccini collabora con:

St. Joseph Capuchins Province Kerala, India: www.capkottayam.com/joseph
                                                             
St. Francis Assisi Capuchins Province Kerala, India: www.ofmcapkerala.org

Prowincja Krakowska: www.kapucyni.pl

Provincia del Perù: www.capuchinosperu.org






Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu